toys anali fatti in casa

Toys anali fatti in casa: dildi anali, plug anali, massaggiatori per la prostata e palline anali. Si possono realizzare in casa?

Avvertenza: consiglio vivamente di non usare mai i sex toys fatti in casa per l’anale. Usare i sex toys fatti in casa può essere pericoloso e potresti finire in ospedale. Il mio articolo è per puri scopi informativi. Non è una guida e non deve essere usata come tale.

Ciao mio malizioso amico. Allora, ti piace l’anale ma non vuoi spendere un centesimo per un sex toy anale, quindi ecco che sorge la questione: posso realizzare un sex toy anale in casa? E la risposta è: sì, diciamo, ma non dovresti.

Potresti già sapere che non sono un grande fan dei toys fatti in casa per la loro mancanza di stimolazione, durata e sicurezza. Inoltre, spesso costerebbero più di quanto pagheresti un sex toy per principianti in negozio. E con i sex toys anali, puoi moltiplicare tutti gli svantaggi dei toys fatti in casa per dieci o addirittura cento.

Inserire oggetti casalinghi nell’ano è pericoloso per una serie di motivi, di cui parleremo sotto. Personalmente, sono fortemente contro la realizzazione di toys anali in casa, che si tratti di un dildo, di un massaggiatore per la prostata, di un plug anale o delle palline anali (in particolare delle palline anali).

Ma su internet è pieno di articoli in merito, e i consigli che vedo sono semplicemente pericolosi. In questo articolo ti parlerò degli oggetti più comuni usati dalle persone per l’anale.


Ma prima, voglio parlare delle regole di sicurezza che devi assolutamente seguire se decidi di ignorare il mio consiglio e vuoi comunque inserire un oggetto casalingo nel tuo sedere.

Regole di sicurezza per tutti i toys anali fatti in casa

Base svasata

Prima di tutto, è assolutamente essenziale che il tuo toy anale fatto in casa abbia una sorta di base svasata che ti impedisca di inserire l’oggetto nel tuo ano per intero.

Nessuna estremità appuntita

Non usare niente che abbia estremità appuntite che possano tagliare il tuo prezioso didietro.

Superficie liscia

Anche se l’oggetto non ha estremità appuntite, potrebbe avere una superficie ruvida. In quel caso, l’esperienza sarà tutt’altro che piacevole.

Resistente

Non usare niente che possa rompersi facilmente. L’oggetto che scegli dovrebbe essere costruito come un carrarmato.

Preservativo

Usa sempre un preservativo con i toys anali fatti in casa. Ovviamente dovresti anche pulire gli oggetti prima di inserirli, ma usare il preservativo è comunque obbligatorio. Consiglio anche di fermare il preservativo con degli elastici, se è possibile.

Lo svantaggio di usare un preservativo è che se sei preso dal momento ed esageri, può perdersi all’interno. Ma dovresti essere in grado di espellerlo la volta successiva che vai in bagno.

Design affusolati

Anche se il design affusolato non rende necessariamente sicuro il toy, lo rende però molto più facile da inserire.

Oggetti da non usare mai come toys anali fatti in casa

Prima di arrivare agli oggetti che puoi usare come toys anali, ecco una lista di oggetti che non dovresti usare per l’anale. Inserisco questa lista perché vedo questi oggetti in ogni singolo articolo sui toys anali fatti in casa, ma questi oggetti sono solo pericolosi da inserire nel tuo ano.

  • Banane, cetrioli, carote, pannocchie, etc.
  • Candele
  • Cucchiai e forchette in metallo
  • Bottiglie di shampoo/lozione
  • Cacciaviti
  • Spazzolini

Gli oggetti qui sopra sono pericolosi per una delle seguenti ragioni (o entrambe):

  • Non hanno una base svasata
  • Non sono durevoli e possono rompersi facilmente.

Assicurati sempre che l’oggetto che scegli per l’anale rispetti TUTTE le regole di sicurezza di cui abbiamo parlato prima.

Come creare un dildo anale fatto in casa?

Ora passiamo agli oggetti che TEORICAMENTE possono essere usati come dildi anali fatti in casa. Gli oggetti qui sotto possono avere migliaia di design diversi, quindi anche se sono sulla lista, non vuol dire che siano sicuri per l’uso anale. Devi comunque considerare i criteri di sicurezza che abbiamo discusso prima e usare buon senso.

  • Manico della spazzola. Quasi tutti ne hanno una. È svasato (assicurati che sia svasato!) e di solito abbastanza durevole.
  • Sturalavandini. Quest’opzione è interessante perché alcuni sturalavandini si attaccano davvero bene alle superfici lisce, quindi puoi usarli senza mani.
  • Mestolo o manico di un cucchiaio largo. Probabilmente ne hai uno a casa per servire la zuppa nelle ciotole. E se è abbastanza durevole, può servire a portare gioia al tuo sedere.
  • Manico dell’ombrello (solo quelli a uncino). Stiamo parlando solo degli ombrelli con i manici che sembrano degli uncini, perché la forma ricurva funge da base svasata in questo caso.
  • Manico del martello. Ci sono moltissimi design diversi, ma la testa del martello sicuramente non ti permetterà di inserire interamente lo strumento (lo spero. Questa non è una sfida!).
  • Manico dello spremiagrumi. Non solo spreme gli agrumi, ma può spremere anche il tuo sedere. Okay, mi sto ripetendo con queste battute. Tieni a mente che stiamo parlando solo di spremiagrumi manuali, sai, quelli che sembrano uno spremiaglio ma per gli agrumi. A proposito di spremiaglio, a seconda del design, anche questo può essere usato per l’anale.
  • Manico di una madella. Questo dipende molto dal design della padella. Alcune hanno dei manici molto lisci e tondi, mentre altre hanno estremità appuntite che potrebbero renderle pericolose per l’anale.
  • Mazza da baseball o manico della racchetta da tennis. Queste opzioni sono molto estreme e non le consiglio, ma questi oggetti di solito sono durevoli e quasi impossibili da inserire completamente.
  • Torcia (se ha una base svasata). Di nuovo, dipende tutto dal design della torcia. Deve avere un design svasato ed essere liscia e ben resistente.

Spesso gli oggetti qui sopra rispettano i criteri di sicurezza (a seconda del design specifico) che TEORICAMENTE li rendono adatti all’uso anale.

Inoltre, se vuoi rendere il tuo dildo anale più morbido, puoi avvolgerlo in qualcosa come un asciugamano o un panno, fermarlo con del nastro adesivo o degli elastici, mettere il preservativo e fermare anche la sua base con nastro adesivo o elastici. Puoi leggere più informazioni nel mio articolo dildi fatti in casa. Anche se questo è un buon trucco per i tradizionali dildi fatti in casa, usarlo per i dildi anali fatti in casa è pericoloso perché, se non fermi tutto nel modo corretto, l’imbottitura e il preservativo potrebbero finire nel tuo sedere.

Come realizzare un massaggiatore per la prostata fatto in casa?

Non puoi realizzare un massaggiatore per la prostata fatto in casa. Grazie per l’attenzione.

Il fatto è che, per stimolare la prostata, il toy deve avere una forma specifica e/e poter vibrare. Trattandosi in questo caso di oggetti casalinghi, ciò è quasi impossibile da ottenere.

Il miglior massaggiatore per la prostata fatto in casa è il dito del tuo partner, o il tuo, se sei abbastanza flessibile.

Come realizzare un plug anale fatto in casa?

Indovina un po’, non puoi nemmeno realizzare un plug anale fatto in casa.

Se hai visto un plug anale, probabilmente già sai come funziona. Ha una testa larga, un collo stretto e una base svasata. Il collo stretto permette al toy di rimanere all’interno senza sfilarsi.

Prima di tutto, hai bisogno di qualcosa con la forma di una clessidra, ma non conosco oggetti casalinghi con quella forma che tu possa mettere nel sedere. Ci sono dei contenitori per le spezie che hanno quella forma, ma sono realizzati in vetro, quindi per favore, PER FAVORE non usarli come plug anali.

Secondo poi, i plug anali devono essere estremamente durevoli per resistere alla pressione durante il processo di estrazione. Quindi anche se riuscissi a creare un plug anale fatto in casa della forma corretta, c’è molta probabilità che si rompa dentro di te.

Come realizzare delle palline anali fatte in casa?

Nessuna sorpresa in questo caso, non puoi realizzare delle palline anali fatte in casa.

Sì, ho visto alcuni metodi su internet che prevedono di infilare una corda attraverso delle palline di plastica. Oltre a essere una costruzione discutibile in termini di durevolezza, è ASSOLUTAMENTE ANTIGIENICO. La maggior parte dei toys anali è realizzata in silicone (o plastica ABS o acciaio) per un motivo, e a meno che il toy sia realizzato in un materiale non poroso, DEVI usare un preservativo. Nel caso delle palline anali, il preservativo è scomodo.

Clone-a-Willy come toy anale fatto in casa

Ho già parlato di questo metodo diverse volte, quindi sarò veloce. Il Clone-a-Willy è un kit modellabile che ti permette di creare una copia in silicone del tuo pene o di quello del tuo partner. Include anche un vibratore bullet così da poter effettivamente realizzare un dildo vibrante.

Il motivo per cui ne parlo è perché durante il processo di modellazione puoi provare a creare un dildo con una base svasata, e se ci riesci, puoi usarlo per l’anale.

Questo kit è costoso e le probabilità di creare un dildo sicuro per l’anale sono poche, quindi non consiglio di provarci. Sto fornendo questa informazione solo a scopo divulgativo.

Vale la pena realizzare toys anali fatti in casa?

NO, NO e NO. I toys anali fatti in casa non valgono assolutamente il rischio che si corre.

Puoi acquistare un plug anale basilare a circa 10€, anche le palline anali per circa 10€ e un dildo anale per principianti a circa 15€ e un massaggiatore per la prostata per principianti a meno di 20€.

Nel caso dei toys anali fatti in casa, sono fortemente contro il loro uso. Se non puoi permetterti nemmeno un toy anale con questi budget, usa il tuo dito. Seriamente, il tuo dito è il toy anale fatto in casa migliore e il più sicuro.

Giocattoli anali economici da provare:

Materiale
Silicone
Lunghezza
15.5 cm
Lunghezza inseribile
11 cm
Diametro massimo
3.30 cm
Materiale
Silicone
Lunghezza
11 cm
Lunghezza inseribile
6.5 cm
Diametro
2.5 cm
Materiale
PVC
Lunghezza
15 cm
Lunghezza inseribile
12.7 cm
Diametro
2.5 cm

Сommenti

Sii il primo a commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirvi la migliore esperienza online. Accettando, accettate l'uso dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Cookie tecnici
Per utilizzare questo sito web utilizziamo i seguenti cookie tecnici.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Save
Accetta tutti i Servizi