Vibratori Clitoridei

Verificate le recensioni e le classifiche dei migliori vibratori clitoridei attualmente disponibili sul mercato. Confrontate i vibratori per punteggio, caratteristiche e prezzo.
216,916 Recensioni degli utenti
1,478 Recensioni di esperti
Numero totale di prodotti: 223

Filtri

223 prodotti trovati

Brand
Tipo
Materiale
Tipo Di Stimolazione
Tipo Di Alimentazione
Sicuro Per L'uso Anale
Punteggio
Durata Della Batteria
Telecomando
Controllo Da App
Blocco Da Viaggio
Garanzia

Come scegliere un vibratore clitorideo?

Tabella dei contenuti


    Cos’è un vibratore per il clitoride?

    I vibratori per il clitoride sono specificamente progettati per stimolare il clitoride. Sono dispositivi che stimolano esternamente l’area delicata vicino alla vagina e fanno miracoli.

    Come la maggior parte dei sex toys, i vibratori per il clitoride sono prodotti in diverse forme e dimensioni. Pur avendo la stessa funzione, l’esperienza e il piacere sono diversi per ciascun modello. Ad esempio, alcuni sono molto potenti, altri hanno diverse dimensioni e altri ancora hanno una forma strana ma efficiente. Qui sotto potrai scoprire tutti i diversi tipi di vibratori per il clitoride.

    Infine, i vibratori per il clitoride non sono sex toys inseribili. Di per sé non offre né la stimolazione del punto G né quella anale. Esistono toys che combinano questi tipi di stimolazione, ma parliamo di un tipo completamente diverso di sex toy.

    Perché hai bisogno di un vibratore per il clitoride

    Secondo uno studio, per un orgasmo soddisfacente una percentuale molto maggiore di donne preferisce la stimolazione del clitoride rispetto alla penetrazione. Infatti, alcune affermano che la penetrazione non sia nemmeno necessaria a raggiungere l’orgasmo.

    Per questo motivo, siamo fiduciosi che capirai quanto la stimolazione del clitoride possa essere soddisfacente e valere la pena. E, di conseguenza, questo è anche il motivo per cui ogni donna dovrebbe avere a disposizione il migliore vibratore per il clitoride.

    Addentriamoci a conoscere tutto quello che c’è da sapere su questi dispositivi molto soddisfacenti e su come scegliere il migliore per te.

    Di quale tipo di vibratore per clitoride hai bisogno?

    Non esiste solo una versione generica del vibratore per clitoride. Anche se fanno tutti la stessa cosa, hanno degli aspetti che li differenziano. Andiamo alla scoperta.

    Vibratore per il clitoride standard

    Il vibratore per il clitoride standard è quello che, da principianti, vedrete più spesso. Questi vibratori non hanno funzioni specifiche. Un ottimo esempio di vibratore per il clitoride standard è il Dame Pom. Basta solo tenere il dispositivo sul clitoride e goderti le vibrazioni.

    vibratore per il clitoride standard

    Vibratori wand

    Il vibratore wand forse è il tipo più potente di vibratore per il clitoride che esiste. Questo dispositivo è caratterizzato da un’ampia superficie ed è ottimo per chi ama la stimolazione su un’ampia superficie. Alcuni di essi sono così potenti da poter essere utilizzati anche come massaggiatori per la schiena. Detto questo, magari la prima volta che lo provi cerca di non scegliere i più potenti come il Doxy Original Wand.

    vibratori wand

    Vibratori bullet

    Questi vibratori per il clitoride sono l’opposto dei wand. Sono piccoli e offrono vibrazioni estremamente mirate. Sono una scelta eccellente per chi preferisce una stimolazione di precisione a delle vibrazioni ampie e di superficie. Inoltre, i vibratori bullet sono molto discreti e facili da portare con sé.

    vibratori bullet

    Vibratori combo

    Questi tipi di vibratori stimolano il clitoride e il punto G contemporaneamente. Forse li conosci come “vibratori rabbit”. Un esempio perfetto di questo tipo di vibratore è il Lovense Nora. È un vibratore controllabile tramite un’app che lavora doppiamente per farti raggiungere un orgasmo mozzafiato.

    vibratori rabbit

    Vibratori da dito

    Pensa a questi vibratori come alle tue dita sotto steroidi. Il loro design è davvero unico, infatti ti permette di infilare il piccolo vibratore sulle dita e goderti una stimolazione estremamente mirata. Questo tipo di stimolazione potrebbe non essere potente come quella offerta dai bullet, ma è decisamente soddisfacente, a dir poco.  

    vibratori da dito

    Vibratori panty

    Se cerchi un vibratore per il clitoride discreto, i panty sono i migliori. Sono anche perfetti per divertirsi in pubblico. Ecco come funzionano.

    Di solito i vibratori panty sono dotati di un piccolo magnete. Infila il vibratore nelle mutande e fissalo con il magnete dalla parte esterna delle mutande. Rimane ben saldo, fa a malapena rumore, e il resto devi scoprirlo tu.

    vibratori panty

    Vibratori con lingua

    I vibratori con lingua sono diversi rispetto ai vibratori per il clitoride tradizionali. Non vibrano a velocità così elevate. Al contrario, il motore funziona a una frequenza molto più bassa per imitare la stimolazione orale sul clitoride. Alcuni di essi sono anche dotati di un motore rotante che rende l’intera esperienza ancora più unica e soddisfacente.

    vibratori con lingua

    Vibratori succhia clitoride

    Se vuoi goderti un’esperienza unica e diversa da quella che i vibratori per il clitoride tradizionali possono offrire, prendi in considerazione i vibratori succhia clitoride. I vantaggi principali di questo tipo di vibratore sono l’unicità della sensazione, la profondità delle vibrazioni sulla superficie e la minore probabilità di desensibilizzazione.

    Se non hai mai provato un vibratore succhia clitoride, il brand migliore da cui iniziare è Womanizer. Un ottimo esempio è il Womanizer Liberty.

    vibratori succhia clitoride

    Come utilizzare un vibratore per il clitoride

    Il primo passo per utilizzare questi vibratori in modo sicuro ed efficiente è sapere esattamente dov’è il tuo clitoride. Se non lo sai, non preoccuparti, non c’è niente di cui vergognarsi. Basta andare su Google e cercare “diagramma del clitoride”. Lì troverai tutto ciò che c’è da sapere, anche i punti da stimolare per una massima soddisfazione.

    Poi, prendi il tuo vibratore e posizionalo delicatamente sul clitoride.

    Un consiglio: quando usi un sex toy, all’inizio non impostare mai l’intensità massima del tuo vibratore. Inizia da quella più bassa, vedi come la senti e aumenta lentamente da lì.

    Se l’intensità più bassa è comunque troppo per te, un altro ottimo consiglio è di posizionare il vibratore acceso sul clitoride per qualche secondo e poi toglierlo. Puoi ripetere questa operazione finché non ti abitui.  

    Utilizzare un vibratore per il clitoride non è difficile. Hai solo bisogno di mettere in pratica questi consigli finché non ti senti a tuo agio. Non ci vorrà molto per diventare una pro e scoprire che desideri di più.

    Dove comprare un buon vibratore per il clitoride?

    Ora che sei pronta a comprare il tuo vibratore, devi fare attenzione a dove lo acquisti. Esistono moltissime imitazioni economiche sul mercato. Perciò, leggi attentamente questi consigli.

    Il luogo MIGLIORE in cui comprare il vibratore è direttamente dai brand conosciuti e fidati. Questo può avvenire sia online che in negozi fisici vicino a te. Se lo acquisti online, assicurati di essere sul sito web corretto.

    Ecco una lista di brand di sex toys fortemente raccomandati di cui ti puoi sempre fidare:

    • Womanizer
    • Lelo
    • We-Vibe
    • Lovense
    • Lora DiCarlo
    • Je Joue
    • Le Wand
    • Dame
    • Crave
    • Satisfyer
    • Iroha
    • Doxy
    • Fun Factory
    • Hot Octopuss
    • Bellesa
    • OhMiBod
    • Vush
    • SmileMakers
    • FemmeFunn
    • MysteryVibe
    • Magic Wand

    I vibratori per il clitoride sono tutti sicuri?

    La maggior parte dei vibratori per il clitoride moderni sono sicurissimi da usare giornalmente. Ad ogni modo, devi valutare se quello che stai acquistando è sicuro, cioè se è prodotto con materiali dannosi per il tuo corpo o meno.

    Di solito, i migliori materiali sicuri per i vibratori per il clitoride sono il silicone per uso medico e la plastica dura al 100%. In generale è meglio evitare i materiali che contengono ftalati. Puoi scoprire se un vibratore li contiene o meno dalla confezione del toy.

    Ad ogni modo, la maggior parte di questi toy è realizzata in silicone. Quasi tutti sono perfettamente sicuri e non dannosi da utilizzare quando vuoi. Assicurati soltanto di pulirli nel modo corretto.

    Un consiglio: se ti senti a disagio a utilizzare il tuo vibratore per clitoride da solo, puoi sempre infilare un preservativo e goderti le sue vibrazioni.

    Pulire il vibratore per il clitoride

    Parlando di galateo della pulizia corretta, il tipo di materiale del tuo vibratore può avere un forte impatto su questo processo. Il fattore principale da tenere in considerazione in questo caso è se il vibratore è realizzato in materiali per sex toys porosi o non porosi.

    In termini di pulizia del sex toy, non poroso va bene, poroso non va bene.

    Vedila così: i materiali non porosi sono lisci e molto facili da pulire. Non si attaccano ai residui. Quelli porosi, al contrario, hanno piccoli pori all’interno che costituiscono la casa ideale per batteri, residui extra e altra spazzatura che non vuoi tenere vicino al clitoride.

    Tenendo questo a mente, se vuoi evitare lo stress di pulire intensamente e frequentemente il tuo toy, comprane uno non poroso. Possono essere facilmente puliti solo con acqua calda e sapone neutro. Mentre quelli porosi hanno bisogno di un maggiore sforzo, che comunque nella maggior parte dei casi non risulterà in una pulizia completa.

    Posso utilizzare un vibratore per il clitoride col mio partner?

    Sì, alcuni vibratori per il clitoride sono ideati per le coppie. Possono rendere il rapporto più piacevole per entrambi i partner, poiché alcuni di questi vibratori possono stimolare entrambi contemporaneamente.

    A seconda del tipo di vibratore per il clitoride che acquisti, puoi utilizzarlo o per migliorare i preliminari o per concludere. Puoi anche usare questi vibratori per accelerare le cose a letto se sei meno sensibile e ti serve più tempo per raggiungere l’orgasmo.

    Quanto costa un vibratore per il clitoride?

    La maggior parte dei vibratori per il clitoride costano tra i 20€ e i 300€. In ogni caso, solo perché un vibratore è più costoso non vuol dire che offra una stimolazione più soddisfacente.

    Di solito sono più costosi perché hanno una durata della vita e della batteria maggiori, un range più ampio di intensità e delle funzioni extra che sono davvero fantastiche.

    Tuttavia, se hai difficoltà a scegliere, puoi utilizzare questi consigli come linee guida.

    • 20€ – 80€: tieniti in questo range se non hai mai provato o comprato un vibratore per il clitoride prima d’ora. È un’ottima fascia per sperimentare e scoprire quello che ti piace senza spendere troppi soldi nel caso in cui non vada bene per te.
    • 80€ – 150€: in questo range puoi trovare ottime opzioni che sono perfette per gli utenti intermedi. Offrono dei piccoli extra nelle funzioni, sono di qualità maggiore senza essere estremamente costosi.
    • 150€+: se hai un budget elevato, puoi acquistare vibratori costosi con moltissime caratteristiche uniche, più livelli di intensità e design di lusso.

    Hai bisogno di un vibratore per il clitoride impermeabile?

    Spesso troverai vibratori per il clitoride completamente impermeabili. Questo significa che puoi goderti una stimolazione più rilassante sotto la doccia o anche nella vasca. Ma hai davvero bisogno di questa caratteristica? Dipende.

    Ovviamente, è ottimo avere questa caratteristica anche se non hai intenzione di sfruttarla al massimo. Ad ogni modo, aumenta un po’ il prezzo del toy. Se hai difficoltà nella scelta, ecco un altro modo per vedere le caratteristiche di impermeabilità di un sex toy.

    Oltre a proteggere il toy da eventuali danni legati all’acqua, lo rende anche più discreto. Per esempio, puoi tranquillamente utilizzarlo sotto la doccia, in privato, dove nessuno ti può disturbare. Questo è perfetto se vivi in una casa affollata o con dei coinquilini.

    vibratore clitorideo impermeabile

    L’impermeabilità è estremamente utile quando si tratta di vibrazioni per il clitoride, perché questi vibratori sono molto adatti per divertirsi nella vasca o sotto la doccia. Inoltre, i vibratori per il clitoride impermeabili sono più facili da pulire.

    IMPORTANTE: Alcuni vibratori sono solo resistenti agli schizzi. Questo vuol dire che non dovresti immergerli sott’acqua. Puoi solo lavarli o magari utilizzarli sotto la doccia. Alcuni invece non sono né impermeabili né resistenti agli schizzi, quindi assicurati di controllare questo aspetto prima dell’acquisto.

    Vibratori adatti ai viaggi e funzione di blocco da viaggio

    Questo è un aspetto che devi considerare prima di decidere di fare un lungo viaggio e scoprire che il tuo vibratore fa troppo rumore o non entra nella tua borsa. Se è una possibilità, allora potresti voler comprare un vibratore adatto ai viaggi con un blocco da viaggio.

    I vibratori adatti ai viaggi sono piccoli, compatti e di solito wireless. Inoltre, tendono a fare molto meno rumore dei vibratori grandi e potenti.

    Per quanto riguarda la funzione di blocco, si tratta solo di un tasto che impedisce a te o a chiunque altro di accendere il toy per errore.

    Quanto spesso posso utilizzarlo? – Durata della batteria

    L’aspetto successivo da considerare è la durata della batteria del vibratore. Questo è molto importante se vuoi evitare di ricaricare il toy per più tempo di quanto lo utilizzi.

    Un buon rapporto tra tempo di ricarica e di utilizzo è 1:1. Questo significa che per ogni ora di ricarica avrai un’ora di utilizzo a disposizione. Scoprirai che la maggior parte dei vibratori per il clitoride offre questo rapporto.

    In ogni caso, esistono alcune perle che vanno oltre. Ti offrono due, tre o anche quattro ore di utilizzo con una singola ora di ricarica. È raro ma comunque possibile.  

    Ricordati solo di non accontentarti di un tempo di utilizzo minore rispetto a quello di ricarica. Non ne vale la pena e finirai per dover ricaricare costantemente il tuo dispositivo. A volte, anche nel bel mezzo della stimolazione.

    Con i vibratori per il clitoride, le dimensioni contano?

    Le dimensioni potrebbero essere l’unico aspetto di cui non devi preoccuparti quando si parla di vibratori per il clitoride. Al contrario dei toys inseribili, per cui le dimensioni hanno un ruolo cruciale, i vibratori per il clitoride offrono una stimolazione esterna e la lor efficacia non dipende dalle dimensioni.

    Parlando di dimensioni, dovresti tenerle in considerazione solo per quanto riguarda i viaggi e la conservazione. In ogni caso, la maggior parte di questi vibratori è abbastanza piccola e discreta.

    Sono rumorosi?

    Questi vibratori possono emettere due tipi diversi di rumori: vibrazioni ronzanti fastidiose e vibrazioni simili a brontolii. Per quanto riguarda il volume, dipende da quanto è potente il motore all’interno del vibratore.

    La maggior parte delle persone opta per rumori profondi e simili a brontolii. Sono meno fastidiosi e hanno dimostrato di offrire una sensazione migliore. Ad ogni modo, alcuni dispositivi come i vibratori bullet non possono produrre questo tipo di vibrazioni, dato che il loro motore vibrante è piccolo ma abbastanza intenso.

    Con i vibratori per il clitoride c’è bisogno del lubrificante?

    Sì, dovresti utilizzare il lubrificante anche con i sex toy per la stimolazione esterna come i vibratori per il clitoride. Non è necessario solo per i toys inseribili. Infatti, un po’ di lubrificante è molto utile in termini di soddisfazione e di facilità d’uso. Ricorda solo di controllare le istruzioni del toy riguardo al tipo di lubrificante compatibile. Tutti i vibratori funzionano benissimo con i lubrificanti a base d’acqua.

    Conservare correttamente un vibratore per il clitoride

    Quasi tutti i sex toys non sono qualcosa che puoi buttare nel cassetto fino all’utilizzo successivo. Per imparare come conservare i sex toys, devi tenere a mente i seguenti consigli:

    • Se il vibratore è dotato di una sacchetta per riporlo, mettilo sempre al suo interno.
    • Evita di conservare più sex toys vicini tra loro in una scatola o in un cassetto senza le rispettive sacchette. Non è solo un male per l’igiene, ma può anche rovinare la superficie del toy e ridurre la durata di vita.
    • Pulisci SEMPRE i tuoi vibratori prima di conservarli.
    • Assicurati anche che siano totalmente asciutti prima di metterli via.

    MITI sui vibratori per il clitoride

    Esistono diversi miti che riguardano i vari tipi di vibratori sul mercato. Cose del tipo “se li usi troppo, i vibratori renderanno il sesso noioso”. Questo semplicemente non è corretto. Semmai, possono rendere il rapporto col tuo partner estremamente più eccitante e piacevole.

    Vediamo insieme alcuni dei miti più comuni di cui non devi preoccuparti:

    • I vibratori possono desensibilizzare il clitoride: in realtà i vibratori non possono avere impatti negativi a lungo termine. Potresti essere iperstimolata se esageri durante una singola sessione, tuttavia, tutto dovrebbe tornare alla normalità dopo un po’ di riposo.
    • I vibratori possono rovinare il sesso: come abbiamo detto, al massimo possono rendere il sesso migliore. Molte donne preferiscono un orgasmo misto. Se non altro, un vibratore può soddisfarti finché non trovi il partner giusto.
    • I vibratori rimpiazzano i partner: questo è semplicemente falso. Un vibratore non può mai fornire il calore, il comfort e la connessione che offre il tuo partner. E sappiamo tutti che il sesso è molto meglio con tutte queste cose.

    Conclusioni

    Non stressarti e non affrettare l’acquisto del tuo primo vibratore per il clitoride. All’inizio opta per una delle opzioni più economiche e scegli in base a ciò che credi faccia più al caso tuo. Puoi anche sperimentare più modelli se il tuo budget lo permette. Una volta trovato quello che fa al caso tuo, puoi passare a modelli più costosi che offrono funzioni migliori, sono più confortevoli e durano molto più a lungo.

    Utilizziamo i cookie per offrirvi la migliore esperienza online. Accettando, accettate l'uso dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

    Close Popup
    Privacy Settings saved!
    Impostazioni

    Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


    Cookie tecnici
    Per utilizzare questo sito web utilizziamo i seguenti cookie tecnici.
    • wordpress_test_cookie
    • wordpress_logged_in_
    • wordpress_sec

    Rifiuta tutti i Servizi
    Save
    Accetta tutti i Servizi