Vibratori a spinta

Consulta le recensioni e le classifiche dei migliori vibratori a spinta. Confrontate i vibratori con spinta in base al punteggio, alle caratteristiche e al prezzo.
892 Recensioni degli utenti
77 Recensioni di esperti
Numero totale di prodotti: 13

Filtri

13 prodotti trovati

Brand
Tipo
Materiale
Tipo Di Stimolazione
Tipo Di Alimentazione
Sicuro Per L'uso Anale
Punteggio
Durata Della Batteria
Telecomando
Controllo Da App
Blocco Da Viaggio
Garanzia

Come scegliere un vibratore a spinta?

Tabella dei contenuti


    Cos’è un vibratore a spinta?

    I vibratori a spinta sono ideati per simulare l’azione della spinta. L’effetto più soddisfacente si ottiene dal movimento in avanti e indietro all’interno della vagina più che dal rimanere lì fermi e sentire le vibrazioni dei vibratori per il punto G, ad esempio.

    Come funzionano i vibratori a spinta?

    Al momento, esistono due approcci per realizzare un vibratore a spinta. Uno è un meccanismo di contrazione che funziona in modo simile a una fisarmonica, cioè espandendosi e contraendosi per produrre un movimento in avanti e indietro.

    vibratore con ventosa

    Il secondo metodo include motori unici che in qualche modo utilizzano dei magneti per creare il movimento di spinta/pulsazione. L’esempio migliore per questo tipo di tecnologia è il pulsatore di Fun Factory. Nel caso del pulsatore, il movimento in avanti e indietro è molto più breve rispetto ai vibratori a fisarmonica. Inoltre, a causa dei magneti, i pulsatori non dovrebbero essere utilizzati da persone con pacemaker.

    funfactory sonic surf

    Differenti tipi di vibratori a spinta

    Non esistono specifici sottotipi comuni solo ai vibratori a spinta, ma puoi trovare i rabbit, quelli per il punto G e i vibratori a spinta realistici. Esistono anche dei plug anali a spinta automatica.

    Caratteristiche importanti

    Grazie alla caratteristica super ovvia e unica della spinta, è molto facile far passare in cavallerie alcune altre caratteristiche importanti in un vibratore a spinta. Per questo motivo devi prestare attenzione a questa parte.

    Ecco alcune caratteristiche molto importanti dei vibratori a spinta che dovresti sempre tenere in considerazione quando acquisti questo tipo di dispositivo.

    Livelli d’intensità

    I vibratori a spinta di solito sono dotati di vari livelli d’intensità tra cui scegliere. In altre parole, puoi impostare il dispositivo affinché si muova in avanti e indietro molto velocemente o molto lentamente. Ciò ti permette di personalizzare la tua esperienza e seguire il tuo ritmo.

    Principalmente devi ricordare che più livelli d’intensità (o velocità) ci sono, meglio è.

    Ventosa

    Una ventosa trasforma all’istante un normale vibratore a spinta in uno senza l’uso delle mani. La ventosa aggiunge molto valore a questo tipo di toy in particolare, molto più che ad altri tipi di vibratori.

    Controllo da remoto

    È un peccato che non molti vibratori a spinta siano dotati di controllo da remoto. Se il vibratore a spinta permette di utilizzarlo senza mani, il controllo da remoto è davvero una meraviglia.

    Alimentazione

    La maggior parte dei vibratori a spinta che troverai sul mercato è ricaricabile. Non hanno lunghi cavi o batterie ricaricabili. Quelli cablati sarebbero troppo scomodi da usare e le batterie ricaricabili renderebbero questo tipo di dispositivo troppo debole perché qualcuno possa goderne.

    Durata della batteria

    Tenendo a mente che si tratta di dispositivi ricaricabili, dovrai ricaricarli dopo un certo periodo di utilizzo. La durata media della batteria della maggior parte di essi è di circa 2 ore con una singola carica. Quando ne acquisti uno, assicurati che non impieghi un tempo molto maggiore a 2 ore per ricaricarsi completamente. Dovrebbe essere un rapporto equo.

    Stimolazione aggiuntiva

    Alcuni vibratori a spinte non solo si muovono in avanti e indietro, ma vibrano e ruotano anche. Anche se i vibratori a spinta vibranti o rotanti non sono così comuni, questi tipi di toys possono essere ottimi per gli utenti che desiderano un’intensità extra.

    Quanto costano?

    I vibratori a spinta non sono esattamente economici, in particolare quando si parla di vibratori a spinta molto realistici. Nella maggior parte dei casi raramente ne troverai uno che costa meno di 100€. Da quello che si trova al giorno d’oggi sul mercato, il prezzo medio della maggior parte dei vibratori a spinta è di circa 160€.

    Occasionalmente potrai trovarne alcuni che costano meno di 100€, ma non è consigliato utilizzare i modelli troppo economici perché potrebbero influire negativamente sulla tua esperienza. D’altro canto, se il tuo budget lo permette, puoi trovare anche vibratori a spinta che arrivano quasi a 300€ e che offrono materiali e comandi migliori e in generale un design più efficiente.

    Migliori brand di vibratori a spinta

    Nel mondo non ci sono moltissimi brand che producono esclusivamente vibratori a spinta. Tuttavia, esistono produttori di sex toy di altissima qualità che possono soddisfare i tuoi requisiti.

    Se non sai bene da quale brand acquistare il tuo primo vibratore, ecco alcune scelte con cui non puoi sbagliare.

    • Velvet Thruster
    • Fun Factory
    • Lovense
    • Femme Funn

    Come usarne uno?

    Ci sono un paio di modi per procedere a utilizzare un vibratore a spinta. Inoltre, dipende anche dal tipo di vibratore che hai acquistato. Quando si tratta di imparare a usarne uno, devi preoccuparti solo di tre tipi: quelli tradizionali, quelli a spinta automatica e quelli con le ventose.

    • Tradizionali: i vibratori a spinta tradizionali effettueranno i movimenti da soli ma sarà necessario tenere il toy in posizione durante tutto il processo. In questo modo puoi facilmente regolare l’angolazione, l’intensità e anche la profondità di ogni spinta.
    • Con ventosa (senza mani): l’ultimo tipo si spiega da sé. Tutto quello che devi fare è trovare un bel posticino per attaccare la ventosa, posizionarti comodamente e lasciare che il toy ti porti in un viaggio altamente soddisfacente.

    Qualsiasi tipo tu decida di acquistare, assicurati di andarci piano all’inizio. Esplora le sue funzioni, familiarizza con il toy e abbonda con il lubrificante.

    Riepilogo

    Usare un vibratore a spinta può offrire un’esperienza molto soddisfacente. Tuttavia, dato che questi toys di solito non sono economici, è meglio usare questa guida per approfondire l’argomento. Speriamo che quello che hai letto qui possa esserti d’aiuto a fare una scelta migliore.

    Utilizziamo i cookie per offrirvi la migliore esperienza online. Accettando, accettate l'uso dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

    Close Popup
    Privacy Settings saved!
    Impostazioni

    Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


    Cookie tecnici
    Per utilizzare questo sito web utilizziamo i seguenti cookie tecnici.
    • wordpress_test_cookie
    • wordpress_logged_in_
    • wordpress_sec

    Rifiuta tutti i Servizi
    Save
    Accetta tutti i Servizi